giovedì 14 ottobre 2010

31 ottobre Samhain Capodanno Celtico

Samhain,(dal gaelico moderno si pronuncia sàuin,e indica la stagione invernale)Samonios,(Trinuxtium samoni per i celti),
Presso i celti,unica indicazione ce l'abbiamo dalla scoperta del "calendario di coligny",l'anno si suddivideva in 2 parti;Samhain(rappresentava la stagione invernale) e Beltane(l'estate).I celti erano influenzati dai cicli lunari che segnavano lo scorrere dell'anno agricolo che appunto iniziava a Samhain con l'ultimo raccolto e la preparazione dei campi per l'inverno.
Il 31 ottobre viene festeggiato appunto Samhain,insieme a Beltane(30 aprile) uno dei Sabba più importanti,dove si pensava che le porte dei mondi fossero aperte,
Samhain rappresenta l'ultimo raccolto prima della stagione invernale,e per questo tutti i rituali legati a questa festa riguardavano il mondo dei morti,attraverso meditazioni e divinazioni.In Irlanda si diceva che le persone che erano morte nell'anno precedente potessero tornare in questa notte e impossessarsi di un nuovo corpo,così si spegneva ogni focolare nelle case e il Fuoco Sacro,che veniva riacceso l'indomani,i Drudi portavano nelle case delle persone le ceneri ardenti per riaccendere i focolari. 
I Druidi usavano scrivere dei messaggi per i defunti che poi bruciavano nel fuoco.Da qui si divinava.
Si banchettava con cibo e bevande e si apparecchiava anche per coloro che non c'erano più così da invitarli di nuovo nel mondo mortale solo per questa notte.
Simboli legati a questa festa sono le zucche,da qui la leggenda di Jack O'lantern uno spirito burlone quando era in vita fu un noto giocatore d'azzardo e bevitore, durante la notte di Halloween invita il Diavolo a bere con lui nella sua casa,e sfida il diavolo affermando che non sarebbe riuscito ad arrampicarsi su un albero. Il Diavolo, sorridendo, salì sull'albero con facilità, e Jack incise una croce sulla corteccia. A questo punto il Diavolo era in trappola a causa della croce sacra, allora Jack gli propose un patto: se voleva scendere dall'albero, doveva promettere di non tentarlo più, solo allora avrebbe tolto la croce dall'albero. Il Diavolo accettò. Quando, anni dopo, Jack morì le porte del Paradiso gli furono negate a cause dei suoi vizi. Jack si diesse allora verso l'inferno, ma il Diavolo glielo impedì per vendicarsi del brutto scherzo che gli aveva giocato, ma gli diede un tizzone ardente per illuminare il suo cammino nell'oscurità. Jack mise il tizzone in una rapa svuotata per farlo durare più a lungo, e prese a vagare nell'oscurità. Ogni notte di Halloween, quando le porte dell'Oltretomba si aprono, Jack torna a passeggiare in questo mondo con la sua brace ardente.
CELEBRARE OGGI SAMHAIN

Dato che ci stiamo avviando verso l'inverno,le giornate si accorciano,fuori è freddo e che non ci sono molti lavori da fare all'aperto,la natura si addormenta,ci porta a stare più in casa,raccolti,è un buon momento per meditare,per riflettere su ciò che abbiamo fatto,ciò che non siamo riusciti a fare e ciò che vorremo per l'anno a venire,e ascoltiamo il nostro corpo,alliniamoci con i cicli della natura.
Possiamo in questo periodo divinare per chiedere risposte,consigli,ma anche per abbandonare cattive abitudini,disfarci di ciò che non ci piace.
Scriviamo su un foglietto quello che vogliamo lasciare o che non ci piace e poi bruciamo il foglietto alla fiamma di una candela,dicendo"questa(...)è terminata e se ne va,mai più ritornerà".
Accendiamo sul davanzale una candela come guida per i defunti e lasciamo anche un piatto con del cibo per il loro viaggio.
Sotterriamo una mela o melograno per ringraziare la terra dei frutti che ci ha donato e come cibo per gli spiriti.
Scrivete su un foglio gli obiettivi per il nuovo anno e mettetelo nel vostro libro delle ombre,lo riguarderete il prossimo Samhain.
Cucinate cibi stagionali come zucche,rape,carne di maiale,pane di noci
ATTIVITA' PER SAMHAIN
-Divinate con qualsiasi strumento ritenete opportuno.
-fate la vostra scopa magica
-intagliatele zucche e mettetele alle finestre
-raccogliete le erbe invernali e fatele seccare
-preparate un talismano di protezione per i vostri amici
-brindate a chi non c'è più e ricordatelo.
-sotterrate una mela come cibo per gli spiriti

Nessun commento:

Posta un commento